Catania: convegno regionale su lavoro e integrazione

Lavoro e integrazione, percorsi d’inclusione sociale per richiedenti asilo e rifugiati nell’ambito del progetto Fra Noi” finanziato con i fondi FAMI dall’unione europea e dal ministero dell’interno. Sarà questo il tema del convegno che si terrà venerdì prossimo 7 dicembre dalle 9.00 al palazzo della cultura di Catania.

A livello siciliano, capofila è il consorzio Il Nodo. Al convegno interverranno anche i partner siciliani del progetto FAMi “Fra noi”, consorzio SOL.E.di Messina; MESTIERI Sicilia, consorzio di cooperative sociali; consorzio SOLIDALIA, Trapani; centro di ricerche economico e sociali per il meridione (CRESM), Gibellina; consorzio La Città Solidale, Ragusa.

Nel presentare i primi risultati del progetto, il convegno intende offrire, con il contributo di esponenti del mondo accademico, professionale, politico e imprenditoriale, un’occasione di riflessione sul tema dei diritti sociali dei richiedenti asilo e sul principale fattore capace di generare autonomia, cioè il lavoro. Un’occasione anche, quanto mai attuale, per porre l’attenzione sui risvolti del cd decreto Sicurezza, appena convertito in legge dopo la firma dal presidente Mattarella, attraverso un esame tecnico – giuridico e le implicazioni di carattere sociale.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi