Messina: rubava gasolio da auto in sosta sulla A20, arrestato palermitano

Un uomo di 44 anni di Palermo è stato arrestato dalla polizia di Stato di Messina perché rubava gasolio da auto in sosta in un’area di servizio dell’autostrada A20 Messina Palermo. Nel corso dell’operazione, inoltre, è stata sequestrata un’ambulanza priva di assicurazione e di autorizzazione sanitaria.

Le manette sono scattate ai polsi di Giampiero Macaluso, 44 anni, autista di una ditta di autotrasporti colto in flagranza di reato dagli agenti della polizia stradale di Messina.

Gli agenti, nel corso di accurati controlli in ambito autostradale, lo hanno sorpreso nei pressi dell’area di servizio Tremestieri, mentre era intento a rubare carburante da un’auto posta sul pianale di un autotreno in sosta. Rinvenuti e sequestrati il tubo in gomma utilizzato per il travaso, ancora inserito nel serbatoio dell’automobile e due bidoni di 20 litri, di cui uno pieno di gasolio.

L’arrestato, giudicato questa mattina con rito direttissimo, dovrà rispondere dell’accusa di furto aggravato. Inoltre, gli agenti del distaccamento della stradale di Barcellona Pozzo di Gotto, hanno sequestrato e sospeso dalla circolazione un’ambulanza utilizzata da un’associazione di volontariato.

Il mezzo, a seguito degli accertamenti effettuati, è risultato privo di assicurazione, revisione e di autorizzazione sanitaria. Per questi motivi è stato denunciato ilr responsabile dell’associazione di volontariato.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi