Grammichele (Ct): rapinano panificio e pizzeria, preso uno dei criminali

Si è conclusa con un arresto la caccia ai criminali che hanno rapinato prima un panificio e poi una pizzeria a Grammichele, nel catanese. Le manette sono scattate ai polsi del 19enne Joshua Montalbano che dovrà rispondere di concorso in rapina aggravata.

I fatti si sono verificati nella tarda serata di ieri quando due malviventi, giunti a bordo di un’utilitaria, armati di pistola (una scacciacani) e coltello, con il volto parzialmente travisato da berretti e occhiali da sole, hanno fatto irruzione in una panetteria di piazza Dante dove si sono fatti consegnare parte dell’incasso per poi fuggire e fare irruzione in una pizzeria di Corso Cavour dove si sono impossessati addirittura del registratore di cassa, fuggendo a piedi per le vie limitrofe.

I militari hanno iniziato una vera e propria caccia ai criminali che si è indirizzata verso l’abitazione di uno dei due, catturato proprio mentre cercava di rientrare a casa. Inoltre, nelle vicinanze della sua abitazione sono state trovate le armi utilizzate e gli indumenti indossati per compiere la rapina. Per lui si sono aperti i cancelli del carcere di Caltagirone, mentre sono in corso ulteriori indagini per risalire al complice del diciannovenne.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi