Acireale (Ct): violenza di gruppo, due arresti

Era stata violentata da un gruppo lo scorso luglio nel parcheggio di una nota discoteca estiva catanese. Tutto era successo al termina di una serata danzante. Oggi i carabinieri di Acireale, nel catanese, hanno arrestato due persone. L’accusa di cui dovranno rispondere è violenza sessuale di gruppo.

La ragazza, avvicinata nel corso della serata da un conoscente di Acireale, è stata accompagnata nel parcheggio della discoteca con l’espediente di essere riaccompagnata a casa e, una volta salita a bordo dell’auto di uno degli indagati, ha subìto la violenza sessuale poi denunciata.

Le attività tecniche di intercettazione telefoniche ed ambientali, nonché le testimonianze rese dalle persone informate sui fatti, alcune delle quali presenti in discoteca al momento dell’accadimento dei fatti, hanno permesso di raccogliere gravi indizi di colpevolezza nei confronti degli indagati. Per entrambi si sono aperti i cancelli del carcere di Catania piazza Lanza.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi