Siena: il coro dell’Inda all’accademia Chigiana

Il coro dell’Inda, l’istituto nazionale del dramma antico di Siracusa, sarà all’accademia Chigiana di Siena il prossimo martedì 30 ottobre. L’ensemble si esibirà nell’ambito di “Pizzetti classico e moderno”, la giornata di studi dedicata al compositore Ildebrando Pizzetti.

Dal 1914 ad oggi, per gli oltre 130 spettacoli prodotti dall’Inda e messi in scena al teatro greco di Siracusa e nei più importanti teatri di pietra, hanno composto oltre 70 musicisti italiani e stranieri tra i più importanti del ‘900. Ildebrando Pizzetti fu uno di questi e legò il suo nome a Siracusa componendo le musiche per l’Agamennone di Eschilo nel 1930; per le Tranchinie di Sofocle nel 1933 e per l’Edipo a Colono di Sofocle nel 1937.

Il coro degli allievi dell’accademia dell’Inda, diretti dal maestro Marco Podda, eseguirà alcuni brani tratti dalle musiche di: Coefore 2014 (Marco Podda); Coefore 1921 (Giuseppe Mulè): Ecuba 1939 (Gian Francesco Malipiero).

Martedì 30 ottobre 2018 ore 18.00– Salone dei concerti Accademia Chigiana

Voci per il dramma antico

Accademia d’Arte del Dramma Antico di Siracusa, Scuola di teatro classico “Giusto Monaco”

Fabiana Barbini, pianoforte

Marco Podda, direttore

Simonetta Cartia, docente di Canto A.D.D.A.

Dario La Ferla, docente teatro-danza A.D.D.A.

 

  1. Podda, musiche da Coefore (2014)
  2. Mulè, musiche da Coefore (1921)

G.F. Malipiero, musiche da Ecuba (1939)

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi