Gela (Cl): sospesa la licenza del “bacio nero”

Agenti della polizia di Stato del commissariato di Gela hanno sospeso la licenza dell’esercizio commerciale “Bacio nero”, noto bar nel centro storico della cittadina.

Il provvedimento è scaturito a seguito di ripetute aggressioni verificatesi all’interno del locale, nate anche per l’alterazione psico-fisica dei partecipanti, dovuta all’abuso di alcoo.

L’attività commerciale non è nuova alla censura da parte dell’autorità di polizia in quanto nel recente passato ha subito analoghi provvedimenti derivanti dalla presenza di pregiudicati tra i suoi avventori.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi