Caltanissetta: sorpreso mentre brucia cavi elettrici, denunciato

Un 40enne è stato denunciato per ricettazione e combustione illecita di rifiuti pericolosi. L’uomo è stato sorpreso dagli agenti della polizia di Stato di Caltanissetta mentre brucia cavi elettrici.

L’uomo è stato sorpreso da un equipaggio della sezione volante all’interno di uno stabile dismesso di via Borremans mentre era intento a bruciare alcune matasse di fili elettrici ricoperti di plastica per ricavarne il rame.

Il 40enne è stato condotto in questura e, dopo gli adempimenti di rito, è stato denunciato alla procura della repubblica. Le matasse di rame, circa 10 Kg, sono state sequestrate.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi