Caltanissetta: pusher in manette

Un pusher nigeriano è stato arrestato dalla guardia di finanza di Caltanissetta. le manette sono scattate all’uomo nel quartiere Provvidenza. L’uomo era dedito all’attività di spaccio in centro storico e denunciato a piede libero un ulteriore connazionale.

A seguito di numerosi controlli volti all’identificazione degli assidui frequentatori dei locali notturni del centro storico, dopo numerose attività di appostamento sono stati fermati due nigeriani trovati in possesso di 70 e di 10 grammi di hashish.

Entrambi alla vista dei militari della finanza hanno tentato una rocambolesca fuga tra gli stretti vicoli del quartiere Provvidenza, ma sono stati intercettati con l’ausilio delle pattuglie variamente disposte sull’intera zona e coordinate dalla sala operativa 117. Sono state rinvenute sulla persona diverse banconote di taglio piccolo, per un totale di 250 euro, verosimilmente provento dell’attività di spaccio.

La ricognizione dei luoghi, ha consentito di ritrovare altri 40 grammi di hashish già predisposti per la cessione a potenziali acquirenti.  Un pusher è stato arrestato, mentre il secondo è stato denunciato a piede libero per le ulteriori sostanze rinvenute. Proseguiranno le attività di indagini per il tracciamento della provenienza della sostanza stupefacente rinvenuta e l’identificazione di eventuali ulteriori responsabili.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi