Catania: denunciato un panettiere a Nesima

Agenti del commissariato di Nesima, a Catania, hanno denunciato un panettiere grazie anche all’ausilio dell’ufficio di igiene e sanità dell’Asp. Il titolare è stato trovato in piena attività e ciò nonostante le gravi condizioni igieniche ne avessero determinato la chiusura.

Il titolare del panificio in questione, che si trova in zona Nesima-Corso Indipendenza, era stato oggetto di un’attenta ispezione, a seguito della quale gli erano state imposte delle prescrizioni per ricondurre l’esercizio pubblico a condizioni igieniche accettabili, per la tutela della salute dei clienti che in quel negozio acquistano i prodotti della panificazione.

L’uomo si era rimesso a lavoro, letteralmente infischiandosene di igiene, pulizia e raccomandazioni dell’Asp. La polizia di Stato non ha abbassato la guardia e, per verificare il rispetto delle prescrizioni, ha effettuato una nuova ispezione al panificio.

Adesso, grazie alla sfrontatezza dell’imprenditore poco corretto, i macchinari e le attrezzature sono stati sottoposti a sequestro penale e l’uomo è stato denunciato per l’inosservanza di un provvedimento dell’autorità giudiziaria.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi