Sicilia: sei massone? Da oggi i politici devono dichiararlo

Da oggi in Sicilia i parlamentari regionali che sono iscritti a qualche loggia massonica dovranno dichiararlo. L’isola è la prima regione italiana in cui i parlamentari hanno tale obbligo.

A renderlo noto è l’onorevole Claudio Fava, presidente della commissione antimafia siciliana, promotore del disegno di legge approvato oggi dall’Ars. “La Sicilia da oggi – dice Fava – è la prima regione d’Italia in cui i parlamentari hanno l’obbligo di dichiarare l’eventuale iscrizione ad una loggia massonica.

Nonostante le fortissime pressioni in senso contrario – conclude il parlamentare regionale – abbiamo affermato un dovere di trasparenza e di responsabilità che adesso andrebbe esteso a tutte le cariche elettive in Italia.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi