Santa Teresa di Riva (Me): stop a potenziamento antenna telefonia, il Tar boccia ricorso Tim

Il Tar di Catania, presidente Pancrazio Maria Savasta, consigliere Maria Stella Boscarino ed estensore Giuseppina Alessandra Sidoti, ha respinto il ricorso della Tim contro il comune di Santa Teresa di Riva e contro il dipartimento regionale territorio e l’ambiente.

Comune e regione, infatti, avevano emanato diversi provvedimenti contro il progetto di potenziamento dell’antenna di telefonia di Santa Teresa di Riva, centro in provincia del messinese. lo scorso dicembre il comune aveva respinto la Scia inviata dalla Tim diffidando la stessa azienda a dare seguito ai lavori, sui quali non si è espressa l’agenzia regionale per la protezione dell’ambiente e che non appaiono in linea con il nuovo regolamento comunale in materia di installazione degli impianti di telecomunicazione.

Per il sindaco di Santa Teresa di Riva, Danilo Lo Giudice, “questa è un’altra vittoria contro un colosso delle telecomunicazioni e per la tutela della salute dei cittadini. Ovviamente nessuno di noi vuole fermare la tecnologia, ma per i sindaci e le comunità locali non è possibile subire supinamente le scelte delle grandi compagnie telefoniche, che espongono i cittadini ad inquinamento elettromagnetico senza che sia possibile avere informazioni esatte sulle conseguenze. Proprio per questo motivo abbiamo deciso di mettere un freno a tutto ciò, anche grazie al valido supporto ed alla preparazione del nostro esperto in materia ambientale il prof. Pippo Sturiale che ringrazio per aver dedicato le proprie competenze a supportarci in questa importante battaglia”.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi