Messina: una settimana di eventi speciali al Multisala Apollo

Ritornano gli attesissimi appuntamenti con La grande Arte al Cinema di Nexo Digital, che nella scorsa stagione ha registrato un record assoluto di spettatori in tutta Italia.

Da lunedì 24 settembre a mercoledì 26 si celebrerà il genio di Salvador Dalì: un viaggio esaustivo attraverso la vita e l’opera di Salvador Dalí, e anche di Gala, sua musa e collaboratrice, a 30 anni dalla morte di questo straordinario artistica ed in occasione delle celebrazioni che si svolgeranno a inizio 2019.

Questi gli orari delle proiezioni: lunedì 24 settembre ore 16.30 / 18.30 / 20.30, martedi 25 settembre ore 16.30 / 20.30 e mercoledì 26 settembre ore 16.30 /20.30

Il film evento “Salvador Dalì. La ricerca dell’immortalità”, prodotto dalla Fondazione Gala-Salvador Dalí e realizzato da DocDoc Films, rappresenta quindi un’occasione unica per conoscere da vicino l’uomo e il pittore, Gala, l’adorata casa a Portlligat, l’officina casalinga che con le sue grandi finestre accoglie tutti i colori della Catalogna e i paesaggi tipici delle opere firmate Dalí.

La pellicola è arricchita anche da immagini e documenti, alcuni dei quali inediti, che ci avvicineranno al pittore che ha fatto di sé stesso una straordinaria ed eccentrica opera d’arte, capace di farlo entrare nel mito.

Mercoledì 26 (orari 16.30/18.30/20.30/22.30) e giovedì 27 (orari 16.30/20.30) settembre sarà inaugurato il Cineforum della Multisala Apollo con una proiezione gratuita di Surburbicon, il film diretto da George Clooney ed interpretato da Matt Damon e Julianne Moore, la cui sceneggiatura è stata scritta dai fratelli Joel e Ethan Coen.

Infine, mercoledì 26 alle ore 20.30, è in programma la proiezione del film “The Strange Sound of Happiness” alla presenza del regista Diego Pascal Panarello che con la sua pellicola narra un affascinante viaggio dalla Sicilia alle pianure congelate della Yakutia, in Siberia, sulle tracce di un antico strumento musicale, lo scacciapensieri (“marranzano” in siciliano). “Il suono dello scacciapensieri di natura ipnotica e ancestrale è stato per me un chiaro invito a raccontare il film usando tempi e luoghi immaginari, propri della leggenda o del racconto mitologico”, ha dichiarato Diego Panarello.

Un “road movie della mente”, che segue la logica delle emozioni alla ricerca del “suono della felicità”. Nel corso della serata saranno assegnati alcuni premi agli spettatori che potranno aggiudicarsi il kit Risiko (gioco e maglietta) e il marranzano Dan Moi – World Music Instruments.

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi