Catania: maltratta la madre per 20 anni, arrestato

Per vent’anni aveva maltrattato la madre. Un incubo finito oggi con l’arresto di S.A., 43 anni di Catania Librino. L’uomo dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia ed estorsione aggravata in danno dei genitori.

Una via crucis, per la donna, che per vent’anni è stata vessata dal figlio, pregiudicato e tossicodipendente, costretta a chiedere l’aiuto dei carabinieri.

Le indagini hanno portato alla luce una serie di eventi costellati da insulti, anche alla presenza di estranei, minacce e percosse che hanno generato nella vittima una sofferenza psicofisica con la conseguente frustrazione che le impediva di vivere una vita dignitosa.

Gli inquirenti hanno evidenziato come la donna fosse stata costretta a vendere alcuni oggetti preziosi per esaudire le richieste del figlio e, perfino, sotto minaccia, obbligata a rivolgersi ad uno spacciatore per acquistare dele dosi di cocaina. Il giudice ha disposto l’arresto e la reclusione nel carcere di Catania piazza Lanza.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi