Motta Camastra (Me): irrigavano piantagione di marijuana, 2 arrestati

Due cittadini di Francavilla di Sicilia sono stati arrestati dai carabinieri mentre irrigavano una piantagione estesa di marijuana. Le manette sono scattate ai polsi di due incensurati: D.S.N., 56 anni e A.V., 43 anni. Dovranno rispondere di coltivazione e produzione di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

Qualche settimana fa i carabinieri avevano individuato mediante ricognizione aerea un’estesa piantagione di Canapa indiana nella contrada Larderia del comune di Motta Camastra. In seguito, l’area individuata è stata oggetto di prolungati servizi di appostamento da parte dei militari della stazione di Francavilla di Sicilia e dei cacciatori di Sicilia.

Ieri sera i militari dell’Arma hanno individuato due soggetti che si sono introdotti nell’area e irrigavano il fondo agricolo coltivato a canapa indiana. Qui erano messe a dimora circa 50 piante con un fusto di altezza tra un metro e mezzo e tre metri di altezza.

I militari hanno bloccato i due coltivatori arrestandoli per coltivazione e produzione di marijuana. I due uomini sono stati ristretti nelle camere di sicurezza della stazione di Giardini Naxos come disposto dal pubblico ministero di turno in attesa del giudizio con rito direttissimo. La piantagione è stata posta sotto sequestro.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi