Brolo (Me): donna investita da pirata della strada, arrestato l’investitore

I carabinieri di Brolo, nel messinese, hanno arrestato il pirata della strada che ha investito una donna. L’uomo, 39 anni di Brolo, dovrà rispondere di lesioni personali stradali gravissime aggravate dalla fuga del conducente.

L’intervento è stato eseguito a seguito di un episodio avvenuto alle 23.30 circa di martedì 18 settembre, quando sul lungomare Luigi Rizzo un’auto ha investito una donna di 31 anni del luogo che stava camminando sul ciglio della strada, dandosi alla fuga.

I carabinieri hanno eseguito i rilievi del caso ricostruendo la dinamica dell’incidente, grazie alla testimonianza di alcune persone che avevano assistito ai fatti indicando il modello dell’auto pirata, una Nissan Quashquai, senza riuscire a leggere la targa del mezzo.

La donna investita, 31 anni, è stata trasportata in elisoccorso al policlinico Martino di Messina dove è stata ricoverata in prognosi riservata per politrauma da investimento. I carabinieri hanno proceduto poi al controllo di tutti i possessori di auto corrispondenti a quella segnalata individuando l’investitore che era rientrato a casa dopo l’incidente. Per lui sono scattati gli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi