Biancavilla (Ct): scoperta una piantagione di canapa indiana, un arresto

I carabinieri della stazione catanese di Biancavilla hanno arrestato un 30enne responsabile di aver realizzato una coltivazione di canapa indiana. L’uomo, già gravato da precedenti di polizia, dovrà rispondere di coltivazione illecita e detenzione finalizzata allo spaccio di droga.

Ieri sera, al termina di una prolungata attività d’indagine, i militari, accedendo ad un fondo agricolo di contrada San Giovanni, agro di Biancavilla, hanno sorpreso l’uomo mentre curava una piantagione di circa 50 piantine di canapa indiana, dotata di un moderno impianto di irrigazione.

Approfondendo l’ispezione dei luoghi, i carabinieri hanno trovato tre barattoli in vetro contenenti 1,5 Kg di marijuana già essiccata e pronta per essere venduta, nonché diverso materiale utilizzato per il confezionamento della sostanza stupefacente.

La droga e il materiale sono stati posti sotto sequestro, mentre l’arrestato attenderà il giudizio per direttissima agli arresti domiciliari.

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi