Siracusa: borse contraffatte sequestrate dalla finanza

Continua l’azione di contrasto della guardia di finanza di Siracusa contro la contraffazione e la pirateria audiovisiva. Le fiamme gialle hanno sequestrato centinaia di prodotti con marchi contraffatti e irrogato sanzioni fiscali nei confronti dei responsabili.

Hanno operato pattuglie della tenenza di Noto e della brigata di Pachino, in azione durante il mercato quindicinale di quest’ultima città.

Il materiale, immesso nel mercato, avrebbe garantito incassi per oltre 10 mila euro. Sulla stessa linea anche altri reparti delle fiamme gialle della provincia aretusea.

Nella scorsa estate gli agenti della finanza di Siracusa hanno sequestrato migliaia di supporti magnetici illecitamente masterizzati oltre a ingenti quantitativi di prodotti contraffatti con marchi e loghi delle case produttrici di maggiore tendenza costituiti da abbigliamento, scarpe e borse.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi