Galati Mamertino (Me): omaggio in musica al poeta Nino Ferraù

Poeti, musicisti, cantanti. Tutti insieme per rendere omaggio alla figura del poeta Nino Ferraù che si ricorda in questi giorni a Galati Mamertino, centro nebroideo nel messinese.

La sua figura “aveva qualcosa di speciale” come recita una delle composizioni che sono riportate in “Omaggio a Nino Ferraù”, edito da Armando Siciliano editore.

Il volume, a cura di Cettina Machì, Gemino Calà Scaglitta e Giacomo Fabio, riporta preziose testimonianze iconografiche donate da Pippo Ferraù e diverse poesie nonché spartiti di canzoni.

Fra le pagine “Il maestro del villaggio” di Francesca Spadaro e poi “A Nino Ferraù” di Giuseppe Campisi e “U gran poeta” di Giacomo Leone Fabio”, fra canto e lettura drammatizzata. I testi, di una poesia profonda e che sono riusciti a tratteggiare la figura del compianto poeta che diceva “la poesia deve educare chi la leggerà”, sono stati accompagnati dall’energica musica del maestro Gemino Calà che, affidandosi ad una “scrittura musicale mai banale, anzi dalla cifra creativa personalissima, che si muove con disinvoltura e con scelte davvero originali tra diversi registri dei generi di musica popolare dei nostri giorni” come si legge nella prefazione del volume a firma di Mario Sarica.

Il volume e il lavoro musicale sono stati presentati lo scorso 13 settembre a Galati Mamertino nell’ambito delle manifestazioni del premio letterario Nino Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi