Catania: scippava anziane a bordo di uno scooter, arrestato

È finito l’incubo per le anziane residenti nel catanese. Lo scorso anno, infatti, uno scippatore seriale le prendeva di mira, scaraventandole a terra. Oggi i carabinieri lo hanno arrestato. Le manette sono scattate ai polsi di Angelo Sortino, 46 anni.

L’uomo dovrà rispondere di furto con strappo, ricettazione e lesioni personali. Ricercato dallo scorso gennaio, quando evase dai domiciliari per non farsi arrestare, al termine di una incessante ed efficace attività info-investigativa, alle prime luci dell’alba è stato scovato e catturato in un’abitazione di via Belfiore a San Cristoforo.

Nell’estate del 2017 a bordo di scooter di grossa cilindrata, solitamente rubati, aveva messo a segno numerosi scippi tra Pedara e Camporotondo Etneo, scegliendo con cura come vittime sempre donne ultrasettantenni, alle quali aveva rubato le collane in oro e le borse, causando alle stesse, oltre all’immane spavento, delle lesioni a causa delle cadute a terra e dalla violenza dello strapo.

Gli investigatori, analizzando le immagini registrate dalle telecamere di sicurezza attive nei centri abitati, sono riusciti a dare un volto al criminale, successivamente riconosciuto in foto anche dalle vittime. L’arrestato è stato associato al carcere di Catania piazza Lanza.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi