Tindari (Me): verso la festa per la Madonna nera

Appuntamento il 7 e l’8 settembre a Tindari con la festa in onore della Madonna nera. Un appuntamento importante che ogni anno vede la partecipazione di migliaia di pellegrini che raggiungono anche a piedi il santuario.

Un grande afflusso di devoti animati da viva fede e da un immenso affetto per la Vergine, che accorrono  al Santuario speranzosi  di ricevere da Lei, Madre nostra e Fiducia nostra, un sorriso, una carezza, una grazia.

Per la Madonna del Tindari qualche anno fa il poeta di Brolo, Rosario La Greca, aveva scritto il testo del canto “Un colle, un santuario”. A realizzare la parte musicale è stato il maestro Giuseppe faranda, mentre il brano è stato interpretato dalla soprano Sara Ricciardi.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi