Gravina di Catania (Ct): viabilità urbana, due fermate all’Ausl e cimitero

Dal primo settembre prossimo entrerà in vigore il nuovo percorso del trasporto pubblico locale disposto dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Massimiliano Giammusso.

La Pam autolinee, azienda concessionaria del servizio, infatti, modificherà il tragitto dei mezzi aggiungendo due fermate particolarmente significative per l’utenza.

“Abbiamo chiesto di variare la linea in modo da effettuare una fermata presso l’Ausl 3 di via Monti Arsi – sottolinea il primo cittadino – in questo modo verranno agevolati soprattutto gli anziani che per recarsi nella struttura sanitaria per visite o pratiche varie dovevano scendere i nvia Gramsci e attraversare un tratto stradale particolarmente trafficato e pericoloso”.

Il percorso, dunque, cambierà in questo modo: dalla rotatoria di via Giotto e il bus scenderà per via Gramsci per poi svoltare per via Monti Arsi, fermare davanti all’Ausl 3, risalire verso il cimitero di Gravina, dove effettuerà una fermata all’ingresso, e riprendere poi il vecchio percorso.

“Ringrazio Cettina Cianciolo, presidente della terza commissione consiliare – conclude il primo cittadino – che per prima ha evidenziato queste esigenze in Consiglio comunale, e naturalmente  l’assessore competente Patrizia Costa e il responsabile del IV servizio dott.Vincenzo Bontempo che hanno subito trovato la soluzione”. (foto di repertorio)

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi