Scoglitti (Rg): “una corsa per la ricerca”

Il 20 luglio a Scoglitti, nel ragusano, ritorna la manifestazione solidale “Una corsa per la ricerca” giunta alla sua nona edizione.

Lo scopo è quello di sostenere la ricerca sulla distrofia muscolare di Duchenne e Becker. Correre per passione, dunque, ma soprattutto per solidarietà.

L’associazione, presieduta da Luca Genovese, da sempre combatte a fianco della ricerca scientifica nella lotta contro la distrofia muscolare di Duchenne e Becker, attraverso iniziative, giornate d’incontro, progetti e studi focalizzati sull’acquisizione di nuove conoscenze inerenti le basi biologiche delle patologie, sullo sviluppo di strategie terapeutiche e di nuove metodiche diagnostiche.

L’evento “una corsa per la ricerca”, patrocinato dal comune di Vittoria, fa parte del nono trofeo dei dottori commercialisti ed esperti contabili della provincia di Ragusa e del calendario Fidal.

 “Una corsa per la ricerca” comprenderà una corsa agonistica ed una camminata sportiva. Quest’ultima sarà una vera e propria  camminata solidale realizzata in collaborazione con tutte le associazioni dei camminatori e le associazioni che si occupano dei disabili.

Inoltre, grazie alla collaborazione del presidente dell’AVIS Giovanni Carbonaro, da quest’ anno è stata inserita all’interno della manifestazione anche la corsa dell’amicizia riservata ai bambini tra i 4 e i 10 anni, finalizzata a divulgare il messaggio di solidarietà anche ai giovani che soffrono di queste patologie, proprio a partire dalla tenera età.

Testimonial dell’evento sarà l’attore Angelo Russo, famoso per il ruolo di Catarella nella fiction tv “il commissario Montalbano”. Dopo l’evento sportivo, avrà inizio una serata di intrattenimento ed animazione condotta da Valentina Frasca, affiancata da Maurizio Iachella e Carmelo Incardona, in arte “Gli scoppiati”.

La manifestazione inizierà alle 19.00 con intrattenimento, body painting clown e un’area riservata ai più piccoli con gonfiabili giganti. A partire dalle 19.30 i più piccoli si cimenteranno nella corsa dell’amicizia e, ancora, balli hip hop, spettacoli di danza orientale e di artisti di strada. Alle 20.30 inizierà la camminata solidale, mentre alle 21.15 avranno luogo gli eventi fulcro dell’iniziativa.

Al termine della gara, l’apertura musicale degli spettacoli serali con la band catanese “Inpinta”, seguita dalla premiazione dei runner e ancora da esibizioni di Danza Sportiva.  Gli Inpinta riprenderanno poi a suonare fino a tarda sera, mentre tutti gli intervenuti potranno deliziare e rinfrescare il proprio palato con le prelibatezze degli stand dedicati alla degustazione di prodotti tipici ed in quello appositamente allestito per la Festa della Granita.

Saranno presenti in piazza famiglie e volontari di Parent Project Onlus, che si dedicheranno a diffondere materiale informativo dell’associazione e alla distribuzione di gadget.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi