Tremestieri Etneo (Ct): manda foto osè della ex alla figlia di lei, arrestato

Un uomo di Tremestieri Etneo, nel catanese, aveva mandato delle foto osè della ex compagna alla figlia di lei, minacciandola di divulgarle in rete. I carabinieri hanno arrestato un 35enne pregiudicato perché inottemperante al divieto di avvicinamento alla ex.

Dopo alcuni anni di convivenza, la storia fra i due era finita nel settembre del 2017 per incompatibilità di carattere e per l’irascibilità dell’uomo, dovuta all’abuso di alcool. L’uomo non accettava la separazione e ha iniziato a perseguitare la donna.

Scattarono dunque le prime denunce della donna ai carabinieri e il susseguirsi di due distinti provvedimenti di legge: l’ammonimento e l’allontanamento con divieto assoluto di avvicinarsi alla vittima, ambedue disattesi sistematicamente.

L’uomo, il più delle volte ubriaco, si appostava sotto la casa della ex seguendola fino al lavoro, costringendo dopo alcuni mesi  i proprietari del negozio dove lavorava, a licenziarla perché sfiniti di subire indirettamente quella sorta di persecuzione.

Tutto questo fino ad arrivare all’episodio clou quando l’uomo, utilizzando delle foto osè della ex compagna, scattate con l’inganno durante la loro storia d’amore, le inviava via email alla figlia di lei seguite dalla minaccia che se sua madre non fosse tornata con lui le avrebbe pubblicate in rete.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi