Lipari (Me): sequestrata spadara di 8 Km con 9 esemplari di alalunga

Una spadara di circa 8 Km di lunghezza con impigliati al suo interno 9 esemplari di alalunga è stata sequestrata oggi dagli uomini della guardia costiera a Lipari, nelle Eolie, in provincia di Messina.

La rete e il pescato sono stati trasportati a terra e sbarcati presso la banchina del porto di Pignataro nel comune di Lipari. I militari hanno poi sequestrato e confiscato l’attrezzo di pesca non consentito e, in seguito a controllo sanitario effettuato dal veterinario locale che ne ha dichiarato l’idoneità al consumo umano, il pescato è stato donato in beneficenza alle organizzazioni caritatevoli del paese.

I controlli sulla pesca verranno ulteriormente implementati a terra e in mare nel corso della stagione. L’operazione descritta è chiaro indice di come la capitaneria di porto continui a dedicare particolare attenzione al monitoraggio del prodotto ittico dalla cattura alla commercializzazione.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi