Catania: arresti per armi in via del Purgatorio

Tre catanesi di 18, 20 e 29 anni sono stati arrestati dai carabinieri del nucleo operativo di piazza Dante. Dovranno rispondere di detenzione illegali di armi alterate in concorso e ricettazione.

Nel corso di un servizio alla ricerca di armi, i militari dell’arma hanno notato il terzetto mentre si scambiava delle buste di plastica nera. I tre, accorgendosi della presenza dei carabinieri, per sottrarsi al controllo, hanno tentato di nascondersi all’interno di un’abitazione in via del Purgatorio.

I carabinieri intervenuti hanno così trovato e sequestrato un fucile doppietta calibro 12 con matricola parzialmente abrasa, 3 cartucce calibro 12 marca Cheddite, un bilancino di precisione con tracce di cocaina. L’arma è stata inviata al Ris di Messina per gli opportuni accertamenti balistici.

Gli  arrestati sono stati associati al carcere di Catania Piazza Lanza.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi