Catania: il centro Danilo Dolci cerca 12 giovani per 6 settimane in Spagna

Sei settimane di lavoro in Spagna, a Tarragona, nel corso delle quali acquisire nuove competenze linguistiche, professionali e relazionali. È questa l’offerta del centro per lo sviluppo creativo Danilo Dolci per 12 giovani residenti in Sicilia.

Gli aspiranti dovranno non essere impegnati in percorsi di studio, lavoro o formazione per poter accedere all’opportunità realizzata grazie al progetto Learning by mobility.

I giovani, accompagnati da tutor dalla Sicilia e seguiti da mentori locali, saranno coinvolti in attività di carattere interculturale. Gli obiettivi sono: favorire il senso di partecipazione civica e attiva; sperimentare il team work, le capacità di ascolto, negoziazione e la consapevolezza interculturale; potenziare le competenze linguistiche, pedagogiche, organizzative e professionali.

I partecipanti saranno coinvolti nell’organizzazione dei XVIII giochi del Mediterraneo che si svolgeranno a Tarragona in Spagna nell’estate del 2018 e si occuperanno di accoglienza degli ospiti, gestione degli spazi informativi, organizzazione logistica a supporto degli eventi di apertura e chiusura dei giochi, organizzazione delle attività interne ai giochi olimpici e ad essi collaterali.

I giochi del Mediterraneo prevedono la mobilitazione di atleti, giornalisti, visitatori e volontari provenienti da Asia, Africa ed Europa.

Potranno accedere al percorso di formazione 12 giovani di età compresa tra i 18 e i 36 anni non compiuti, residenti in Sicilia, non impegnati in percorsi di studio, lavoro o di formazione.

Il percorso partirà il 6 giugno e si concluderà il 18 luglio per circa 6 settimane e 6/7 ore di lavoro al giorno.

Le spese di viaggio, vitto, alloggio ed assicurazione sono coperte interamente dal progetto per tutti i partecipanti.

Per partecipare bisogna inviare una lettera motivazionale e un curriculum vitae in italiano a Giovanni Lo Biundo, all’indirizzo giovanni.lobiundo@danilodolci.org entro il 20 aprile 2018.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi