Menfi (Ag): operazione “Opuntia”, 7 arresti

Sette persone son ostate arrestate dai carabinieri del comando provinciale di Agrigento. Si tratta di uomini del vertice e degli affiliati della famiglia mafiosa di Menfi.

Il blitz, ordinato dalla direzione distrettuale antimafia di Palermo con il nome in codice “Operazione Opuntia”, è stato eseguito da 100 militari con l’ausilio di unità cinofile e metal detector per la ricerca di armi.

Gli arrestati sono tutti ritenuti responsabili di appartenere a Cosa nostra agrigentina e di aver gestito il controllo di attività economiche e di appalti pubblici nella valle del Belice.

Nel corso delle indagini sono stati documentati collegamenti con capi mandamento e capi famiglia di Sciacca e dintorni. Sono ancora in corso numerose perquisizioni.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi