Ragusa: si presenta il libro “Controllo operaio e transizione al socialismo”

Il libro “Controllo operaio e transizione al socialismo” di Mattia Gambilonghi sarà presentato venerdì 12 gennaio alle 18.00 al centro studi Rossitto di Ragusa.

Il tema del volume sono le sinistre italiane e la democrazia industriale tra anni Settanta e Ottanta. La prefazione è di Michele Prospero.

All’appuntamento interverranno Mattia Gambilonghi, l’autore; Giuseppe Scifo, segretario generale della Cgil di Ragusa. Modererà i lavori Giulio Pitroso, presidente di Generazione zero. Seguirà un dibattito pubblico.

L’iniziativa è promossa ed organizzata grazie alla sinergica collaborazione del centro studi Rossitto, Cgil, Generazione zero.

Mattia Gambilonghi è un giovane studioso di storia, scrittore e militante. E’ autore di “Controllo operaio e transizione al socialismo. Le sinistre italiane e la democrazia industriale tra anni Settanta e Ottanta”, edito da Aracne, in cui vengono affrontati due temi principali: il dibattito della sinistra italiana (PCI e PSI) attorno al tema della modifica della forma di Stato e di Governo; il secondo, i principi, gli istituti e le forme della partecipazione democratica degli operai alla gestione delle fabbriche.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi