Vittoria (Rg): rubano farmaci, 2 infermiere in manette

Avevano rubato farmaci dell’ospedale per somministrare terapie a pagamento a casa a pazienti dimessi. È successo a Vittoria, nel ragusano, dove gli agenti della polizia hanno arrestato Ornella Vietti, 52 anni e Franca Tolentino, 51 anni.

Le due infermiere sono indagate per peculto ed esercizio abusivo della professione. Il loro servizio, secondo la procura di Ragusa, era “in nero” e “all inclusive”. I malati a casa non dovevano cmoprare nulla perché erano le due donne a procurarsi il materiale, dalla farmacia ospedaliera o dai reparti.

Le donne sono accusate anche di aver svolto arbitrariamente la professione di medico. Avrebbero effettuato terapie mediche, infatti, soltanto basandosi sulla loro esperienza da infermiere.

Le indagini hanno preso avvio da una denuncia dell’ospedale. Nel marzo scorso la polizia ha sequestrato medicinali e presidi sanitari dell’ospedale depositate in un’agenzia di pompe funebri.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi