Tortorici (Me): sindaco e giunte assolti da abuso d’ufficio, rinviati per falso

Assolti dall’accusa di abuso d’ufficio e rinviati a giudizio per falso. Il sindaco di Tortorici (Me), Carmelo Rizzo Nervo e i componenti delle sue due ultime giunte, sono stati rinviati a giudizio del giudice per le udienze preliminari del tribunale di Patti, Ugo Domenico Molina.

Il prossimo febbraio andranno dunque a processo, oltre al primo cittadino, l’ex vice sindaco Rosario Contiguglia, 55 anni; gli ex assessori Enrico Talamo, 56 anni; Giuseppe Galbato Muscio, 59 anni e Valentina Parasiliti, 32 anni; gli attuali componenti della giunta: Sebastiano Conti Mica, 40 anni e Antonella Foti, 37 anni. I sette sono difesi dai legali Alessandro Pruiti, Flavia Galbato, Laura Todaro e Rosario Ventimiglia.

Per tutti è stato disposto il non luogo a procedere per abuso d’ufficio, mentre regge ancora l’accusa di falso. Gli indagati sono accusati di aver falsificato i bilanci del Comune di Tortorici degli anni 2012 e 2014 per evitare il dissesto economico. Un dissesto che, però, purtroppo è arrivato inevitabilmente nel 2016.

Le indagini, condotte dagli agenti della guardia di finanza, avviate a seguito di alcune denunce relative alla cattiva gestione economica dell’Ente e ad alcune operazioni che avrebbero attestato il falso, erano terminate nei primi giorni di febbraio del 2017. Sotto la lente d’ingrandimento delle fiamme gialle i bilanci del 2012 e del 2014.

Fra le entrate, in particolare, nel 2014 sindaco e giunta, nonostante i pareri sfavorevoli dei revisori dei conti, avrebbero attestato nel bilancio una entrata per la vendita della legna del bosco di proprietà comunale. Vendita che però non si è concretizzando arrecando, secondo l’accusa, un danno all’Ente. Nel 2012, invece, in particolare viene contestata la voce del bilancio relativa sempre alla vendita della legna del bosco comunale e ai soldi derivati dalla raccolta dei rifiuti, nonostante questa venisse effettuata all’epoca dell’Ato Messina1.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi