Milazzo (Me): un arresto per spaccio di droga

Prosegue l’impegno dei carabinieri della compagnia di Milazzo, nel messinese, per contrastare la commissione dei reati e garantire la tranquillità dei cittadini.

Nel pomeriggio del 17 settembre (la notizia è stata resa nota solo ora), i carabinieri hanno arrestato un 50enne di Messina trovato in possesso di hashish, pronta ad essere immessa sul mercato sociale.

Da tempo i carabinieri monitoravano l’arrestato. Il suo anomalo comportamento aveva destato l’attenzione degli operanti, avendo il fondato motivo di ritenere che lo stesso potesse nascondere della droga. Così hanno deciso di sottoporlo a perquisizione personale che poi ha permesso di trovare, nascosti in una pentola in cucina, 360 grammi di hashish suddivisa in tre panetti del peso di 120 gr, nonché un bilancino elettrico, un bilancino di precisione e un coltello a serramanico.

Sono così scattate le manette ai polsi di Bartolo Cappadona, 50 anni, con precedenti specifici per droga. L’uomo è stato condotto ai domiciliari in attesa del giudizio con rito direttissimo.

Il materiale rinvenuto è stato sequestrato mentre la droga, dopo essere stata sequestrata e repertata, sarà sottoposta ad analisi di laboratorio.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi