Palermo: “Mice”, buyer americani in educational tour nella Sicilia occidentale

Nell’ambito del progetto di eccellenza “Mice in Italia”, l’assessorato turismo, sport e spettacolo ha organizzato dal 4 all’11 Settembre 2017 un educational tour finalizzato alla promo-commercializzazione della destinazione Sicilia verso il mercato MICE americano ospitando un gruppo di professionisti della meeting industry provenienti da New York.

L’iniziativa, realizzata avvalendosi del Sicilia Convention Bureau, ha beneficiato della collaborazione di Meridiana – che ha contribuito favorendo il passaggio aereo degli operatori da New York a Palermo grazie al collegamento diretto – e la Gesap, società di gestione dello scalo palermitano.

Discovering Sicily, Palermo & The Surroundings: questo il nome dell’educational che ha coinvolto nell’organizzazione due DMC (destination management companies) siciliane, Mosaica DMC & MICE in Italy e TravelCaf, che hanno curato l’organizzazione del programma di attività che ha impegnato i buyer in intense giornate alla scoperta delle eccellenze della Sicilia occidentale, pernottando tra Palermo e Marsala.

Dagli angoli del centro storico di Palermo con i suoi mercati folkloristici, i palazzi storici e il maestoso teatro Massimo a Monreale, dal fascino senza tempo di Segesta ed Erice alle Saline di Marsala e le seduzioni enologiche delle cantine del trapanese, senza dimenticare la sperimentazione delle eccellenze della ristorazione locale e visite tecniche alle migliori strutture congressuali e per eventi del versante siciliano occidentale. Queste sono solo alcune voci del fitto programma proposto ai buyer esteri, intrattenuti anche in attività ludiche, come le cooking class, ed un B2B con 20 operatori siciliani del settore hospitality presso l’affascinante location del Sanlorenzo Mercato.

Promuovere la Sicilia ed incentivare i flussi incoming nel settore congressuale provenienti dal mercato americano. Questo è l’obiettivo al quale abbiamo puntato con un intenso programma di attività studiate per un progetto turistico-congressuale dall’elevato valore esperenziale al quale siamo lieti di aver offerto la nostra conoscenza del territorio e la professionalità dei nostri partner nell’organizzazione di eventi”, ha commentato Vincenzo Tumminello, presidente del Sicilia convention bureau.

 

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi