Palermo: sabato arrivano le Robin Gals, le ragazze del juke box

La fondazione The brass group di Palermo ospiterà domani il concerto delle “The Robin gals, le ragazze del juke box”. L’appuntamento è per sabato 19 agosto al monumentale complesso della chiesa Santa Maria dello spasimo a Palermo.

Si tratta del prossimo concerto estivo nel programma della fondazione The brass group. Il repertorio delle Robin gals spazia dagli anni Trenta agli anni Novanta. Tre avvenenti ragazze, tre “spiriti della musica” accompagneranno il pubblico con le loro affascinanti voci in un viaggio tra le hit più famose dagli anni Trenta ai nostri giorni.

Un mix di divertimento, sentimenti e fantasia, in un ritmo incalzante tra aneddoti, storie avvincenti e gag in cui le Gals faranno ascoltare, a tutti i presenti, le note che hanno scandito il ritmo di oltre mezzo secolo. Le Robin Gals o ragazze del Juke-Box sono dunque la personificazione del mitico oggetto che popolava già i locali pubblici di tutto il mondo poco prima della seconda guerra mondiale.

Il loro repertorio va da brani di Glenn Miller, come Chattanooga-Choo-Choo a Lemon Tree dei Fools Garden, per passare da Besame Mucho, a Moon River, a Wake me up before you go-go a Fly me to the moon, agli evergreen di ogni decennio. Un girovagare tra i più famosi evergreen internazionali, da Glenn Miller ai Queen. Il tutto è arrangiato a tre voci da Paolo Volante (già arrangiatore delle Blue Dolls) che accompagnerà le Gals al pianoforte.

Il prossimo concerto della Fondazione The Brass Group prevede l’esibizione della cantante siciliana Anna Bonomolo con il suo progetto musicale Jazz in Progress sempre alla Chiesa Santa Maria dello Spasimo, il 22 agosto alle ore 21.35, mentre il concerto in programma il 1 settembre al Teatro di Verdura con l’artista Davide Shorty e  l’Orchestra Jazz Siciliana, è stato posticipato a data da definire.

I biglietti del concerto The Robin Gals “Le ragazze del juke box” sono disponibili sul circuito www.ticksweb.com sia online che presso i punti vendita au-torizzati. Il costo del biglietto è di euro  18,00  più diritti di prevendita ed è acquistabile anche presso la biglietteria dello Spasino a partire dalle ore 20.00 dello stesso giorno del concerto.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi