Messina: pusher in manette

Agenti della polizia di Stato di Messina hanno arrestato il 33enne Cosimo Idotta. L’uomo teneva nascosti 326 grammi di marijuana nel cassone della serranda della camera da letto.

Inoltre, sempre in camera da letto, sono stati rinvenuti e sequestrati dagli agenti un bilancino di precisione, un coltellino a serramanico, delle forbici, della carta stagnola e un calendario. Sul calendario erano segnati nomi con numeri di telefono e somme. Sequestrati anche 105 euro ritenuti provento dell’attività illecita.

Il trentatreenne è stato arrestato e dopo il giudizio con rito direttissimo, condannato ad un anno e quattro mesi per detenzione ai fini di spaccio di droga.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...