Capo d’Orlando (Me): approvato il bilancio di previsione

Ieri sera il consiglio comunale di Capo d’Orlando, centro tirrenico in provincia di Messina, ha approvato il bilancio di previsione per il triennio 2017-2019.

Nonostante il ritardo rispetto alla scadenza, abbiamo tagliato un traguardo importante – commenta il Sindaco Franco Ingrillì – Passaggio non scontato in considerazione dei tagli e dei ritardi dei trasferimenti. Ma abbiamo approvato uno strumento snello e leggibile, così come dispone la nuova normativa e che permette di assicurare servizi di qualità a tutta la comunità. Ma c’è anche da sottolineare l’aspetto politico – conclude il Sindaco – con la maggioranza che ha dato prova di maturità e coesione, a dispetto di tante voci incontrollate circolate negli ultimi giorni”.

Durante la seduta di ieri sera, il consiglio comunale ha poi approvato il programma triennale dei lavori pubblici e il piano delle alienazioni immobiliari. Approvato (all’unanimità) anche il regolamento comunale per l’Istituzione e la tenuta del Registro Comunale per il diritto del minore alla Bigenitorialità.

Ad inizio seduta il presidente del consiglio Carmelo Galipò, ha fatto intervenire Hannah Fitzhaldringe, rappresentante del consiglio comunale di Fremantle in visita a Capo d’Orlando.

Il presidente Galipò ha ricordato “gli antichi vincoli di fratellanza e di amicizia che ci uniscono con Fremantle e che vanno rinverditi” e, tramite il Consigliere Fitzhaldringe, ha inviato alla cittadina australiana, gemellata con Capo d’Orlando, i saluti di tutta la comunità orlandina.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi