Grammichele (Ct): morto l’anziano rapinato il 4 dicembre del 2016, 2 arresti

Il 4 dicembre del 2016 fermarono in piazza Dante  Grammichele, nel catanese, un pensionato che costrinsero con la forza a ritornare a casa. I malviventi lo hanno colpito con calci e pugni in testa per farsi consegnare i soldi della pensione.

Oggi i carabinieri della compagnia di Caltagirone e della stazione di Grammichele hanno arrestato Gianpaolo Di Stefano, 22 anni e Agrippino Leandro Strano, 23 anni, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale di Caltagirone.

L’uomo è morto lo scorso 13 giugno per le gravi lesioni patite durante la tentata rapina. Per questo il giudice ha applicato una nuova misura cautelare che ieri sera si è trasformata nella cattura dei due soggetti. Entrambi sono stati condotti nel carcere di Caltagirone.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi