San Vito Lo Capo (Tp): verso il SiciliAmbiente documentary film festival

Prenderà il via il 18 luglio a San Vito Lo Capo, centro siciliano in provincia di Trapani, la IX edizione di SiciliAmbiente documentary film festival.

Il festival diretto da Antonio Bellia sarà ospitato nella cittadina del trapanese fino al 23 luglio. L’obiettivo è contribuire attraverso il cinema alla diffusione di una “cultura della sostenibilità”. Il festival sarà ospitato ai giardini di Palazzo La Porta e in riva al mare, nella splendida spiaggia di San Vito Lo Capo.

Il festival proporrà 4 sezioni competitive suddivise tra documentari, cortometraggi, animazioni e la sezione Bike shorts (quest’ultima riguarderà documentari, fiction o animazioni) dove si presenteranno lavori provenienti da tutto il mondo, caratterizzati dalle tematiche dello sviluppo sostenibile dell’ambiente, della mobilità e dei diritti umani.

La novità di questa edizione sarà il “premio diritti umani” promosso da SiciliAmbiente documentary film festival e Amnesty International Italia. Il premio andrà alla migliore opera capace di affrontare con merito il tema dei diritti umani.

Sempre i collaborazione co Amnesty International Italia, sabato 22 luglio, sarà una giornata dedicata al tema dei migranti.

 

Nei sei giorni di festival non mancheranno incontri con registi e ospiti, presentazioni di libri, mostre e workshop, oltre ad attività ludiche, passeggiate in bicicletta, regate e laboratori di educazione ambientale rivolti ai più piccoli.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...