Pozzallo (Rg): 6 Kg di droga e 200.000 euro, nigeriano in manette

Un nigeriano è stato arrestato dagli agenti della guardia di finanza di Pozzallo, nel ragusano. Stava trasportando 6 kg di marijuana e 200.000 euro non dichiarati.

Le fiamme gialle della tenenza di Pozzallo, con la collaborazione dell’agenzia delle dogane, hanno condotto un’importante operazione antidroga all’interno del sedime portuale.

Il nigeriano ha da subito manifestato evidenti segni di nervosismo.

La successiva attività di perquisizione condotta sulla persona e sui bagagli ha permesso di rinvenire sei chili di marijuana avvolta in cellophane con la droga nascosta nei bagagli.

Il soggetto è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e, su disposizione della locale Autorità giudiziaria, è stato associato al carcere di Ragusa.

L’intero quantitativo di droga è stato inviato al laboratorio di analisi dell’Asp di Ragusa per stabilire la valenza del principio attivo per quantificare i presumibili ricavi che avrebbe potuto fruttare l’attività di spaccio, che attualmente si attestano attorno ai 60 mila euro.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi