Milazzo (Me): sopralluogo funzionari Arpa al Comune

Questa mattina i funzionari della Regione, dipartimento ambiente, insieme all’Arpa di Palermo e di Messina hanno eseguito dei sopralluoghi al comune di Milazzo (Me) per verificare la compatibilità dei locali che il comune metterà a disposizione per l’apertura di uno sportello Arpa nella città del Capo, così come concordato lo scorso dicembre.

La delegazione, accompagnata dall’assessore all’Ambiente, Damiano Maisano, è stata prima alla vecchia scuola elementare di Parco, ritenuta inidonea perché troppo vecchia e priva di tecnologia oggi fondamentale quale la linea Adsl.

Per i locali del complesso Cappuccini, verificati su proposta dello stesso Maisano, hanno ricevuto l’ok da Regione e Arpa. “Ho compreso che era concreta la possibilità del nulla di fatto – ha detto Maisano – e così, d’intesa ovviamente col sindaco, ho proposto un secondo sopralluogo ai “Cappuccini” visto che i locali sono stati adeguati da pochi anni e presentano quei requisiti che Arpa chiedeva. È andata bene e quindi la sede milazzese nascerà in quei locali. Ora non resta che attendere proprio la fase organizzativa del trasferimento visto che la stanza messa a disposizione è dotata di linea telefonica, Adsl e quant’alto necessario per lo svolgimento delle attività”.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi