Castelvetrano (Tp): giovane cade dal tempio, ricoverata a Palermo

Era in gita scolastica con la sua classe nel parco archeologico di Selinunte quando si è arrampicata sulla cella del tempio cadendo da tre metri di altezza.

La studentessa, soccorsa immediatamente, è stata trasportata all’ospedale Vittorio Emanuele II di Castelvetrano. Da qui, dopo le prime cure, è stata trasferita a Villa Sofia a Palermo.

“Spero che questa ragazza si possa riprendere al più presto – dice all’Ansa il direttore del parco archeologico di Selinunte, Enrico Caruso – tuttavia non posso che essere costernato di fronte a fatti come questo. Possiamo recintare il parco? Nei siti archeologici ci sono percorsi da seguire e non ci si arrampica sui muri o sulle colonne dei templi. Per ogni zona abbiamo due custodi che cercano di tenere le situazioni sotto controllo, ma in ciò ci devono aiutare anche gli accompagnatori, in particolare dei giovani”.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi