Catania: sventata probabile rapina ad un supermercato

Erano probabilmente pronti ad agire per rapinare un supermercato Ard di Catania. I loro piani sono stati stravolti dall’arrivo degli agenti della volante di Catania, impegnati in un normale servizio di controllo del territorio per la prevenzione dei reati in genere. Gli agenti hanno arrestato Omar Vito Najili, 28 anni, pregiudicato e denunciato il minorenne M.B., 17 anni.

Gli agenti hanno notato in via Cerere, all’interno del quartiere Borgo, i due giovani mentre, con i volti travisati, a bordo di un motociclo con la targa coperta da nastro adesivo, stazionavano nei pressi del supermercato Ard. All’alt imposto dagli agenti, si sono dati alla fuga a bordo del motociclo

Inseguiti e raggiunti dai poliziotti, i due giovani hanno proseguito a piedi la loro fuga e, una volta raggiunti e bloccati, hanno opposto resistenza, cercando con la forza di sfuggire alla cattura.

Nel corso dell’inseguimento, najili, passeggero del motoveicolo, ha tentato di disfarsi di una pistola in metallo priva di tappo rosso, riproducente fedelmente una Beretta 92FS. L’arma è stata recuperata e sequestrata.

L’uomo è stato arrestato con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale ed è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della questura in attesa del giudizio per direttissima. Il minore è stato invece denunciato in stato di libertà per lo stesso reato.

Maria Chiara Ferraù

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi