Catania: 1 kg di droga in auto e una centrale di masterizzazione a casa, arrestato

In auto aveva un chilo di marijuana e a casa una centrale di masterizzazione. Per questo i finanzieri di Catania hanno arrestato un uomo di Catania nel quartiere cittadino Zia Lisa.

Le fiamme gialle si sono insospettite dall’andamento di un Suv che procedeva speditamente nel traffico e lo hanno raggiunto per fermarlo. Alla guida c’era un catanese con precedenti per droga. Tra vari utensili nel portabagagli, i finanzieri hanno trovato una cassetta in plastica contenente la droga in confezioni sottovuoto.

È scattata così la perquisizione anche al domicilio dell’uomo con l’ausilio di unità cinofile dove è stata trovata altra marijuana sfusa, semi, bilance e grandi barattoli di vetro artigianalmente oscurati, un sigillatore e buste per il sottovuoto, strumenti utilizzati per lavorare e confezionare la droga.

Inoltre, è stato riscontrato l’allaccio abusivo alla rete elettrica ed è stata scoperta e sequestrata una vera e propria centrale di masterizzazione, formata da 2 tower e 32 masterizzatori capaci di lavorare simultaneamente alla scrittura di altrettanti supporti digitali, nonché 3.500 cd/dvd comprensivi di locandine e già pronti per la vendita. A conclusione delle attività il soggetto è stato arrestato e posto a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi