Taormina (Me): la fondazione Inda torna dopo 5 anni con la Fedra di Seneca

Sarà la tragedia Fedra di Seneca ad essere messa in scena al teatro antico di Taormina e a quello di Ostia Antica dalla fondazione Inda di Siracusa che ritorna nella perla dello Jonio dopo 5 anni di assenza.

Dopo aver fatto registrare il più alto numero di spettatori nella storia delle rappresentazioni classiche al teatro greco di Siracusa, con 119 mila spettatori, l’Inda si appresta a mettere in scena Fedra di Seneca in altri due importantissimi teatri di pietra italiani, rilanciando così una tradizione che ha visto la fondazione girare l’Italia e il mondo intero con i propri spettacoli.

Il debutto della rappresentazione tragica sarà il 3 settembre, con replica il 4, al teatro antico di Taormina nell’ambito dell’iniziativa anfiteatro Sicilia, rinnovando il connubio con uno dei più importanti teatri di pietra siciliani e italiani. L’opera latina è stata affidata al regista Carlo Cerciello.

L’Inda torna al teatro di Taormina dopo 5 anni dall’ultima rappresentazione. Nel 2011 venne rappresentata la commedia “Le nuvole” di Aristofane con quattro repliche a Siracusa e Segesta.

“L’inda – ha dichiarato il commissario straordinario della fondazione, Pier Francesco Pinelli – è una istituzione che vuole allestire spettacoli di qualità da portare nei teatri di pietra italiani e internazionali. Vogliamo produrre ed esportare cultura, proseguendo nel solco tracciato in questi 102 ani di storia. La presenza in quattro diversi teatri di pietra e la possibilità di aprire la rassegna teatrale Ostia antica si inseriscono perfettamente nel percorso tracciato quest’anno. Un cammino che vogliamo proseguire e potenziare anche nel 2017”.

Lo spettacolo, dopo le due repliche a Taormina, inaugurerà il 10 e 11 settembre la rassegna “Il mito e il segno” nell’anfiteatro romano di Ostia antica.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi