Catania: altri 5 scafisti in manette

Continua l’azione congiunta di guardia di finanza e polizia di Catania contro il favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Altri cinque scafisti sono stati arrestati nel capoluogo etneo. Si tratta di 5 sedicenti egiziani in relazione allo sbarco di 460 migranti giunti al porto di Catania il 5 luglio a bordo della nave della guardia costiera CP 906 e della nave mercantile olandese Eemsgracht, soccorsi in acque internazionali il 4 luglio e provenienti dalle coste egiziane.

Il provvedimento di fermo ha raggiunto ALSHURBAKI Mazin Mahmud (cl. 1990); MOHAMMED Mahmud, (cl.1997); AHMED IBRAHIM Mahmoud, (cl.1997); MOHAMMAD RAGAB MAHMUD Majdi, (cl.1994); WULAD ALI Mahmud Khalifa, (cl. 1990). Un sesto individuo, anch’esso egiziano, minore è stato denunciato a piede libero alla Procura dei Minori di Catania.

Dalle dichiarazioni dei migranti è emerso che, giunti dai paesi d’origine ad Alessandria d’Egitto, erano stati condotti sulle vicine spiagge e poi, con barche di piccole dimensioni, a bordo di un peschereccio di circa 25 metri. Il peschereccio è stato soccorso dopo sei giorni di navigazione, dalla guardia costiera. Alcuni dei migranti sono stati trasbordati sulla nave mercantile olandese poi giunta al porto di Catania insieme all’unità della guardia costiera.

Gli indagati si davano il cambio alla guida e al governo del motore e per mantenere l’ordine a bordo del natante usavano anche uso di bastoni colpendo i migranti. Al minorenne era stato assegnato il compito di distribuire i viveri.

A conclusione delle attività, i cinque fermati sono stati associati nel carcere di Catania piazza Lanza dove resteranno a disposizione dell’Autorità giudiziaria. Nel contrasto e repressione del traffico di migranti via mare, dall’inizio dell’anno sono stati fermati 56 scafisti a fronte dei 14 sbarchi avvenuti al porto di Catania.

Maria Chiara Ferraù

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi