Sant’Agata di Militello (Me): agguato Antoci, corteo di solidarietà sabato

Sabato mattina 21 maggio a SAnt’Agata di Militello (Me) si svolgerà a partire dalle 10.00 un corteo di solidarietà dopo l’agguato al presidente del Parco dei Nebrodi, Giuseppe Antoci.

Lo hanno reso noto il comune, la Fai antiracket nazionale rappresentata dal presidente Pippo Scandurra e Tano Grasso e il coordinatore provinciale Fai Messina, giuseppe Foti, insieme a tutti i sindaci del comprensorio nebroideo. L’obiettivo è dimostrare solidarietà al presidente Antoci e a Daniele Manganaro, dirigente del commissariato di Sant’Agata di Militello e a a tutti gli uomini della polizia di Stato.

Parteciperanno alla manifestazione le scuole e la società civile. Il corteo partirà dalla sede del parco dei Nebrodi per proseguire lungo le vie della cittadina, passando di fronte al commissariato di Via Roma per concludersi in piazza Castello dove le maggiori istituzioni regionali e nazionali interverranno.

Inoltre, la manifestazione del 23 maggio organizzata per commemorare i giudici Falcone e Borsellino, considerato il grave atto intimidatorio nei confronti del presidente Antoci e del dirigente Manganaro, è stata annullata.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi