Catania: siglato un protocollo d’intesa a difesa dei minori

Un importante protocollo d’intesa, il primo del genere in Italia, a difesa dei minori è stato siglato questa mattina al tribunale per i minorenni di Catania dalla questura, dalla polizia postale, dalla procura della Repubblica e dalla procura dei minori con l’ordine degli psicologi della regione siciliana.

L’accordo rappresenta un essenziale strumento alle attività svolte nell’ambito delle indagini sulla pornografia minorile e in generale sullo sfruttamento sessuale dei minori.

Con il protocollo siglato oggi, l’Ordine degli Psicologi s’impegna a realizzare e aggiornare un apposito elenco di professionisti esperti nel settore specifico, appositamente formati e con maturata esperienza professionale nell’ambito della protezione e della tutela dei minori, redatto sulla base di una graduatoria per titoli. Il pubblico ministero e la polizia giudiziaria così avranno la possibilità di attingere da una lista di professionisti qualificati.

L’intesa è stata firmata presso la sala riunioni della Questura dal Questore Marcello Cardona, dal Dirigente della Polizia Postale Marcello La Bella, dal Procuratore Distrettuale Michelangelo Patanè, presente unitamente al Procuratore Aggiunto Marisa Scavo, dal Procuratore per i minorenni Caterina Aiello e dal Presidente Nazionale dell’Ordine degli Psicologi Fulvio Giardina. Referente e coordinatrice del progetto è la psicologa-psicoterapeuta Sonia Mazzeppi.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi