Catania: manomette distributori di bevande, denunciato dalla polizia

Un operaio addetto alla manutenzione e al rifornimento di distributori di bevande installate all’aeroporto Vincenzo Bellini di Catania aveva manomesso i distributori. Per questo è stato denunciato dalla polizia di Frontiera in servizio allo scalo aeroportuale.

L’uomo, I.C., 36 anni, con una spiccata inventiva criminale, aveva inserito delle monetine straniere che aveva poi bloccato con del nastro isolante, all’interno della gettoniera. Il fine era di bloccare le monete degli ignari utilizzatori che spesso rinunciavano anche al risarcimento. Nel tempo l’uomo si sarebbe appropriato indebitamente di cospicue somme di denaro.

Gli agenti della polizia di frontiera, insospettitisi per le segnalazioni dei passeggeri, piuttosto che pensare ad un semplice guasto tecnico, hanno deciso di approfondire le indagini e hanno chiesto all’indagato di aprire il distributore in loro presenza, accertando che erano stati attivati artifici e raggiri per appropriarsi del denaro altrui. L’interessato è stato smascherato anche dalle immagini del sistema di video sorveglianza interna che ha confermato come si adoperava a commettere il reato.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi