Siracusa: domenica al museo percorsi sensoriali e tattili

Domenica 29 novembre alle 10.00 il museo del papiro di Siracusa sarà un laboratorio didattico in cui attivare i cinque sensi attraverso un affascinante percorso guidato per grandi e bambini, alla scoperta della carta papiro.

Ad aprire il museo del papiro di Siracusa saranno Anna Di Natale e Corrado Basile I bambini attraverso una visita guidata sensoriale all’essenza di gelsomino potranno esplorare con tutti i sensi l’esposizione.. inoltre avranno la possibilità di svolgere attività pratica con la manipolazione diretta del materiale papiraceo e formazione del foglio, per comprendere meglio le valenze del nostro patrimonio culturale ed arricchire così il loro bagaglio cognitivo ed estetico.

Sarà un’esperienza didattica interessante ed unica, mirata a sollecitare le curiosità e le potenzialità creative dei giovani e a stabilire un contatto diretto con un prodotto, quale la carta di papiro, che è stato determinante per lo sviluppo culturale del mondo antico. “Tale esperienza, realizzata nell’ambito del progetto musei senza barriere, è stata promossa dall’associazione Sicilia turismo per tutti – commenta la presidente Bernadette Lo Bianco, professionista esperte nel rendere accessibile a tutti i beni culturali e turistici – in collaborazione con l’associazione gruppo mamme a Siracusa e sarà la prima di una serie di iniziative che coinvolgeranno le strutture museali e i siti archeologici di Siracusa che vedranno protagonisti sempre i bambini e i loro genitori al fine di avvicinare i più piccoli alla cultura, all’arte e ai viaggi”.

Ai bambini che parteciperanno al laboratorio verrà regalato un piccolo foglio di carta papiro e la guida del museo. “Felici e lusingate di iniziare questa partnership con Sicilia turismo per tutti – commenta la presidentessa del gruppo Mamme a Siracusa, Concita Nucifora – nell’ottica di organizzare una serie di iniziative in cui cultura e accessibilità siano un binomio di conoscenza essenziale per i nostri bambini”. L’ingresso ad una domenica al museo è gratuito per i bambini, mentre gli adulti pagheranno un biglietto di due euro. È necessaria la prenotazione al numero: 339 7608992

Maria Chiara Ferraù

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi