Catania: rapina alla sala bingo nel 2013, un arresto

I carabinieri della compagnia catanese di piazza Dante hanno identificato e arrestato uno degli autori della rapina del 5 agosto del 2013 ad una sala bingo del centro cittadino. Si tratta di Massimiliano Biffi, 33enne catanese.

Nella notte del 5 agosto i tre individui, uno dei quali armato di pistola, hanno fatto irruzione all’interno di una sala bingo del centro cittadino nell’orario di chiusura e in quel momento senza avventori. Dopo aver esploso due colpi di pistola a scopo intimidatorio contro una porta blindata, i malviventi rapinarono gli impiegati di 5.000 euro in contanti, fuggendo poi con il bottino.

Le indagini furono avviate immediatamente e oggi, grazie ad un esame comparativo effettuato dal Ris con un profilo Dna estratto da una traccia ematica, hanno consentito di risalire all’identità di uno dei rapinatori.

Il provvedimento restrittivo è stato notificato a Biffi in carcere dove si trovava già rinchiuso per altri reati. Sono ancora in corso ulteriori indagini per identificare i due complici dell’odierno arrestato.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi