Agrigento: odori molesti dal depuratore di Fontanelle

Alcuni cittadini di Agrigento da giorni segnalano odori molesti provenienti dal depuratore di Fontanelle. Secondo i residenti la puzza che ammorba l’aria dà a molti residenti sensazioni di pesantezza, mal di testa e nausea. Inoltre si segnala un elevato numero di zanzare. Sull’argomento interviene anche il consigliere comunale del Movimento cinque stelle.

“La gestione in continua emergenza del trattamento acque per i depuratori di Agrigento, è figlia di problematicità strutturali, funzionali, da tempo evidenziate e non ancora sanate, presso gli impianti in questione. Ricordiamo che il depuratore sopporta un carico di liquami alquanto superiore a quello di progetto che doveva servire un numero molto inferiore di utenze rispetto a quelle di oggi. Sono anni che il problema esiste e non si è riusciti ancora ad eliminarlo”.

Il consigliere ha inviato una segnalazione all’Arpa per un tempestivo intervento in modo da intraprendere opportuni controlli e avviare analisi di dettaglio strutturale e gestionale per il corretto funzionamento degli impianti e per appurare attraverso tutti gli accertamenti e i monitoraggi necessari quale sia lo stato del depuratore e quali dati emergano dallo studio delle condizioni dell’aria e dell’ambiente nella zona del quartiere di Fontanelle dove si trova il depuratore.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi